Renzi: se i paesi dell’est non accolgono i migranti, niente fondi UE

Roma, 13 aprile 2017, fonte Dire. “Parliamoci chiaro. O i Paesi dell’Est europeo iniziano ad accogliere i migranti o si cambiano le regole dei fondi europei. E così smettiamo di dar loro miliardi di euro. Questa era la posizione avanzata nel 2016 dall’Italia. Oggi grazie al bravo sottosegretario Gozi è diventata proposta ufficiale. Qualcuno la chiama ricatto, io la chiamo giustizia. Avanti”. Così ha dichiarato l’ex premier Matteo RENZI, su facebook.

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.