Regione, Mosca (FI): in commissione ok al primo programma triennale per la cultura

Milano, 04 maggio 2017, fonte Omnimilano. “E’ stato approvato oggi in commissione Cultura il primo ‘Programma triennale per la Cultura 2017-2019’ sviluppato in attuazione della nuova legge regionale sul riordino delle normative culturali, approvata nel 2016. Nel contesto europeo la Lombardia è il territorio con uno dei più ricchi patrimoni culturali storico, artistico, monumentale, museale, archeologico, ambientale, paesaggistico e immateriale – spiega in una nota la Consigliera Regionale Sabrina MOSCA – Dei 51 siti Unesco presenti in Italia, 9 si trovano in Lombardia, così come l’8,2% del patrimonio museale nazionale e il 16% delle biblioteche. Da questi numeri risulta quindi evidente il ruolo di rilievo che Regione Lombardia sta assumendo nel comparto culturale”. “Il Programma triennale per la Cultura approvato oggi in Commissione e che dovrebbe vedere l’approvazione definitiva dell’aula già entro la fine del mese di Maggio” continua la Consigliera MOSCA “indica gli indirizzi strategici in tema di programmazione, strumenti di intervento, obiettivi e contenuti per la valorizzazione del patrimonio culturale, storico, artistico e architettonico materiale e immateriale della nostra Regione. Inoltre uno degli obiettivi del riordino normativo, che viene quindi sviluppato dal Programma Triennale, è quello di ottimizzare le dotazioni finanziarie legate alla cultura, che per il triennio 2017-2019 ammontano complessivamente a poco più di trentasette milioni di euro”. “Il Programma Triennale è stato votato dalla maggioranza con l’astensione di tutte le minoranze. Nessun voto contrario”, conclude soddisfatta la relatrice del provvedimento Sabrina Mosca.

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.