Quinoa, insalata di mille sapori, e tartufi dolci

QUINOA

La quinoa è una valida alternativa alla bistecca. In più, aiuta a bruciare gli zuccheri, contiene vitamina C, che rafforza le difese immunitarie, e ferro contro l’anemia. È composta da piccoli grani molto nutrienti ed è ricca di aminoacidi essenziali come l’arginina e l’istadina, fondamentali per l’equilibrio nutritivo. Per questo è un alimento indicato a chi segue una dieta vegetariana, quindi priva di carne. Alcune ricerche hanno dimostrato che una dieta a base di quinoa può essere utile nelle terapie contro l’ulcera e prevenire i tumori.

INSALATA DI MILLE SAPORI

Ingredienti:  300 g  di quinoa, 2 carote di media grandezza, 3 patate di media grandezza, 2 pomodori non troppo grandi e non troppo maturi, un piccolo cipollotto, 10 olive nere, 10 olive verdi, un cucchiaio di capperi ben strizzati dall’aceto,  2 cucchiai di giardiniera sottaceto, un mazzetto di basilico, 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva, sale e peperoncino q.b.

Lavare la quinoa in acqua fredda. Portare ad ebollizione abbondante acqua salata, versarvi la quinoa  e farla cuocere per 15 minuti  e poi scolarla. Lessare le patate e tagliarle a dadini. Pulire le verdure ed affettarle abbastanza sottili. Mettere tutto in una terrina, unire la giardiniera, capperi ed olive. Condire con olio, sale, peperoncino e basilico  spezzettato.

TARTUFI DOLCI

Ingredienti: 100 g di quinoa, 200 gr. di noci, 2 albumi, 100 gdi zucchero integrale di canna, 2 cucchiai di cacao amaro, un cucchiaio di zenzero in polvere o la scorza grattugiata di un limone, un cucchiaino di lievito in polvere.

Lavare la quinoa in acqua fredda e metterla a cuocere in una pentola con abbondante acqua bollente e per 15 minuti. Quando sarà pronta scolarla bene. Montare a neve gli albumi con lo zucchero, la scorza di limone ed il lievito e, sempre mescolando delicatamente, unire le noci tritate, il cacao e la quinoa. Passare l’impasto in frigo per circa 15 minuti. Poi con le mani formare dei piccoli tartufi, disporli sulla piastra da forno rivestita con l’apposita carta e farli cuocere per circa 20 minuti a 180°.

 

Sempre con amore,

Graziella Duranti Bini

 

 

 

 

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.

2 pensieri riguardo “Quinoa, insalata di mille sapori, e tartufi dolci

I commenti sono chiusi.