Piazza (FI):“Nel lecchese investimenti per 270 mila euro ai Barzio, Resinelli, Carenno ed Erve”

“L’integrazione alla strategia di sviluppo locale prevede importanti finanziamenti per la valorizzazione turistica delle valli prealpine in Provincia di Lecco” .

Promuovere l’attrattività delle aree montane, in particolare dei piccoli comuni delle Valli Prealpine, favorendo la crescita del turismo sostenibile attraverso progetti strategici. E’ l’obiettivo della delibera regionale approvata oggi su proposta dell’assessore regionale alla Montagna, Enti Locali e Piccoli Comuni Massimo Sertori, attraverso la quale si ratificano nuovi accordi di collaborazione tra Regione Lombardia e i soggetti capofila dei progetti.

“L’integrazione alla strategia di sviluppo locale- dichiara il Consigliere regionale Mauro Piazza – prevede importanti finanziamenti per la valorizzazione turistica delle valli prealpine in Provincia di Lecco” .

“A Barzio Regione Lombardia interverrà con 100mila euro per la realizzazione del I tratto della pista ciclopedonale fino alla località Noccioli, a fronte di un impegno di spesa di 150.000 euro. Mentre ai Piani Resinelli, in Loc. Parco Valentino – spiega l’esponente di Forza Italia – per il recupero funzionale dell’edificio il Villino (Casa del Custode), la Regione interverrà con 102 mila euro”.

“A Carenno, in località Pertus, l’ampliamento del sentiero panoramico comporterà una spesa di 60mila euro, di cui 48 mila a carico di Regione. Infine per la manutenzione della strada di collegamento al nucleo storico di Nesolio, ad Erve, Regione Lombardia interverrà con un finanziamento di 20mila euro a fronte di una spesa di 25mila euro” conclude il Consigliere regionale.

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.