MILANO, DERIVATI: BANCHE ASSOLTE. I giudici hanno ribaltato la sentenza di primo grado

Assolte in appello le banche imputate per la truffa dei derivati ai danni del Comune. I giudici hanno ribaltato la sentenza con cui in primo grado Ubs, Deutsche Bank, Depfa Bank e Jp Morgan erano state condannate al pagamento di un milione di euro di multa e alla confisca di 89 milioni di euro. I giudici di secondo grado hanno inoltre assolto altri 9 imputati, tra manager ed ex manager degli istituti di credito, con la formula perché il fatto non sussiste. 

La Critica

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.