Milan Art Revolution

Dal 26 Febbraio al 15 Marzo 2020
Vernissage 26 Febbraio h.18.30

MILANO
Orari di apertura: martedì / sabato dalle 10.30 alle 18.30
LUOGO: Palazzo Serbelloni, Milano
INDIRIZZO: Corso Venezia 16
CURATORI: Andrea Ingenito e Paolo Bowinke

Andrea Ingenito e Paolo Bowinkel presentano la collettiva “Milan Art Revolution” che avrà luogo nella splendida cornice di Palazzo Serbelloni dal 26 Febbraio al 15 Marzo 2020.
Gli ideatori del progetto – accomunati dalla stessa passione per l’arte oltre che da un legame d’amicizia – lo definiscono, più che una mostra in senso stretto, un vero e proprio show dell’arte contemporanea. In occasione di questa nascente collaborazione tra i due, verranno esposti i lavori di oltre venti artisti: dalle iconiche immagini pop di Andy Warhol e Keith Haring, alle serigrafie o pezzi unici dei maestri Lucio Del Pezzo, Mimmo Paladino, per poi passare alle tecniche miste del campano Peppe Leone, alla fotografia di Henry Cartier Bresson e Steve Mc Curry e ad una sezione interamente dedicata ai nuovi talenti, tra questi: Marco Abbamondi, Max Bi, Milena Bini, Vittorio Campana, Carla Chiusano, Veronica Montanino e Giorgio Tentolini, giusto per citarne alcuni .
La rassegna offre una panoramica generale sull’arte a tutto tondo, di facile lettura anche per chi non è un conoscitore del settore. Le opere – in aperto dialogo tra loro, per varietà tecniche e per differenze stilistiche – vengono sottoposte ad un interrogatorio visivo da parte dell’osservatore; quest’ultimo, non può che rilevarne alla fine il denominatore comune: la bellezza nell’accezione più essenziale del suo significato. Ad accentuare
l’appagamento estetico del percorso, un contributo fondamentale viene sicuramente offerto dalla celebre location milanese, in stile neoclassico, la quale, da svariati anni, fa da sfondo agli eventi più importanti della città legati sia al mondo della moda con le numerose sfilate durante le Fashion Week, del design con Louis Vuitton per il Salone del mobile, ma soprattutto dell’arte con Sotheby’s che qui ha il suo quartier generale italiano.

Pasquale Lettieri
Critico d’arte

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.