Marocco: italiano condannato a 3 anni per legami con Isis

 (AGI/EFE) – Rabat, 6 ott. – Un cittadino italiano e’ stato condannato a 3 anni di carcere dal Tribunale marocchino di Sale’ per terorismo e legami con l’Isis. L’italiano era stato arrestato a giugno all’aeroporto di Uxda, perche’ – secondo la giustizia marocchina – voleva incontrarsi con altri simpatizzanti dell’Isis. L’italiano – riferisce l’agenzia Map – era parte di “un progetto collettivo per alterare l’ordine pubblico e per l’apologia del terrorismo”.

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.