MA QUESTO GOVERNO CI FA O CI È?

di Endimion

È vero, i contagi stanno aumentando; ma ci ricordiamo cosa succedeva a marzo scorso? 4000 contagi e 400 morti, ad oggi siamo a 10.000 contagi e 50 morti. Tra i contagiati, l’80% è asintomatico; ottimo l’uso delle mascherine, buona cosa il distanziamento, gli assembramenti non vanno fatti, ma poi non si può più fare nulla.

Chi risarcirà gli esercizi ristorativi per la chiusura alle 24? Chi le gelaterie con chiusura alle 21? Chi gli esercenti che non vedono entrare turisti da settimane? Il Governo, probabilmente perché la maggior parte dei suoi componenti non ha fatto mai nulla in vita sua, non si rende conto dello stato economico, imprenditoriale e turistico dell’Italia. Tra domenica e lunedì, ci aspetterà un nuovo dpcm che sarà più uno specchietto per le allodole che delle misure concrete per salvaguardare il paese; la chiusura anticipata degli esercizi ristorativi non è la soluzione, anzi taglia le gambe agli imprenditori. Altra roba è usare polizia e carabinieri per monitorare le strade, per evitare grandi riunioni e assembramenti; tra il chiudere esercizi e monitorare le strade, la secondo costa meno ed è più efficace.

Ma ci dovrebbe arrivare chi è al governo e non farsela suggerire da un giornalista che si firma con uno pseudonimo.

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *