Louis Vuitton Time Capsule exhibition

di Martina Biassoni

In piazzetta Reale, proprio di fianco al Duomo, hanno aperto, in occasione della fashion week e fino al 20/10, una mostra un po’ speciale che porta lo spettatore ad immergersi in una delle maison più famose al mondo.

Si comincia assistendo alla creazione di pezzi speciali, che siano i famosi bauli o i manici delle borse, tutto rigorosamente fatto a mano. Un’addetta mostra il procedimento di creazione o riparazione di pezzi di pelletteria che hanno fatto la storia.


Continuando ad addentrarsi nel mondo della Casa, si viene immersi in un paese delle meraviglie magico, a cavallo fra passato e futuro: fra lettini solari portatili degli anni 20, borse new wave delle ultime collezioni e bauli da viaggio storici (alcuni contenenti addirittura rella con appendiabiti e cassetti perché tutto il contenuto arrivasse a destinazione il meno sciupato possibile). Si possono osservare anche abiti da red carpet indossati per le occasioni più importanti e contese dello showbiz; oppure outfit contemporanei, più coerenti con l’attualissima moda dello street style e dell’effortless casual beauty provenienti dalle più recenti sfilate.

E poi ancora cofanetti scrigno per contenere servizi di toelettatura d”altri tempi, articoli da cucina oppure portagioie od espositore di fragranze dai toni sgargianti e divertenti.

La parte più d’effetto di tutta la mostra però è sicuramente la sala di schermi con al centro un tipico baule Louis Vuitton nell’hardware e nelle rifiniture, ma che al posto della pelle ha degli schermi che proiettano le immagini che passano anche sui muri della stanza: una dichiarazione dell’avanguardia e dell’amor per la tradizione elegante, timeless ed elegante che contraddistingue la maison francese da sempre.

Insomma, se ne avete la possibilità, andate a visitarla: è un’avventura nel mondo fatato firmato Louis Vuitton imperdibile e consigliatissima, che lascerà di stucco anche i più scettici!

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.