LA SPAGNA DOMINATRICE D’EUROPA.

Le conquiste coloniali non riuscirono a rendere la Spagna dominatrice d’Europa. Re Carlo II, sovrano di Spagna, Paesi Bassi, Sud Italia, Sardegna, ducato di Milano, Territorio Asburgico e impero d’oltremare, non conseguì il governo totale d’Europa. Si doveva aspettare il 2018 per vedere la Spagna campione d’Europa, non a livello politico o militare, ma nel mondo del Calcio.

7 a 1. Il risultato finale tra le squadre spagnole e quelle italiane. Quattro edizioni consecutive della UEFA Champions League vinte dalla Spagna (tre al Real Madrid e una al Barcellona). Questa settimana calcistica si sono scontrate Juventus – Real Madrid a Torino, partita andata in onda nel nuovo canale Mediaset 20, e Barcellona – Roma. La prima netto 3 a 0, la seconda 4 a 1. In realtà il risultato è più impietoso: due pareggi per 0 – 0 (Roma – Atletico Madrid e Juventus – Barcellona, nei gironi), quattro sconfitte con un solo goal, quello di Dzeko.

Il risultato è netto: la Spagna domina sull’Italia. Superiorità tecnica e di uomini.

Redazione Online, Milano.

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.