JUSTE DEBOUT

Uscendo dai nostri confini nazionali, molti stati hanno annullato eventi conosciuti a livello mondiale, un esempio più recente è l’Oktoberfest, in Germania.
Come quest’ultimo molti altri eventi, ma concentriamoci su uno in particolare, il Juste Debout.
È un evento disputato in Francia a Parigi , dal 2001, il suo significato letterale è “solo il piedi”. È una competizione di danza, in maniera più specifica di ballerini di street dance, che provengono da tutto il mondo per rappresentare il loro paese.
Il fattore che contraddistingue questa competizione, da un’altra, è che gli Hip- Hop dancers, ballano su una base musicale scelta al momento dal Dj senza nessuna coreografia e qualcosa di preparato in precedenza, unicamente improvvisando, cosi da porteli chiamare nel modo più corretto, Freestyler.
Il freestile (stile libero) è puramente improvvisazione, una disciplina studiata per poter essere in grado di saper stratificare la musica ,ed essere capaci di ballare su qualsiasi canzone gli venga proposta.
Si gareggia in coppia, cosi ottenendo una battle, due contro due. I freestylers posso lavorare in coppia, facendo delle mini combo di pochi secondi.

Perche si chiama juste debout (solo in piedi)?
L’Hip-Hop è ormai una cultura che trascina con se molti strati della società, tra musica, quindi ballerini, cantanti, videomaker, producer e Dj, moda, quindi il vestiario e l’arte del writing.
Come abbiamo appena visto è un mondo molto ampio, ma nello specifico, l’Hip-Hop ballato comprende al suo interno altri stili, tutti uno diverso dall’altro. Tra quelli più conosciuti inimutabile è la Break Dance, o anche Breaking.
Ballerini che salta e ballato, facendo cose incredibili, tanto che la breaking è diventata disciplina olimpionica, ma purtroppo non fa parte della nostra competizione.
Il juste debout comprende solamente 5 stili, tra i molti, che sono Locking, Hip-Hop, Popping, House e nell’ultimi paio di anni anche Experimental. Per i più piccoli vi è una categoria che si chiama Mixstyle, unione di stili, in modo da permettere una categoria più comune che unisca gli stili presi in cosiderazione.
Tra quelli non compresi abbiamo il Wacking, il Vouging, la Breaking e anche il Krump, cio non significa siano meno importanti.

Il logo è abbastanza esemplare per far intendere anche il nome e il motivo per cui sono prese in considerazione solo alcuni stili. È ispirato allo studio anatomico dell’uomo vitruviano, di Leonardo da vinci. È un uomo che si annoda su se stesso, sembrando che ballasse.

La gara viene svolta ogni anno esclusivamente a Parigi, convonlgendo, giudici spettatori e partecipanti, da tutto il mondo. Tanto che le selezioni vengono svolte in molti stati internazionali dall’america, alla Cina, al Brasile passando anche dall’Italia. I vincitori, hanno il diritto e il dovere di andare in Francia ad affrontare cosi la finale, cosi da aggiudicarsi il primo posto al mondo.

Manuel Gallo
Giornalista

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.