JEFFREE STAR: LO YOUTUBER DA 50 MILIONI

di Stefano Sannino

In Italia, la figura dell’Influencer non è ancora stata naturalizzata, tanto è che il pubblico italiano tiene in poco conto tutto quel bacino di celebrità web provenienti da oltreoceano, che in America hanno fatto fortuna. Se infatti in America le celebrità web si sono scoperte imprenditrici, avviando linee di moda, di make up o aprendo agenzie di comunicazione ed intrattenimento, in Italia la star del web si è ripiegata su se stessa, facendo qualche apparizione in televisione e nulla di più.
L’esempio certamente più eclatante in materia è lo Youtuber americano Jeffree Star, anche se – devo ammetterlo – definirlo Youtuber è parecchio riduttivo.


Per chi non lo conoscesse Jeffree non è Queer, non è Trans, non è Uomo né Donna, ma riesce ad identificarsi e a rendere onore ad ognuna di queste categorie. Sopra ogni cosa però, Jeffree è un imprenditore.
Avviato alla fama tramite MySpace e diventato poi celebre grazie a YouTube prima ed Instagram e Snapchat dopo, Jeffree Star non ha mai perso tempo ed ha investito il suo denaro in diversi business, sopra i quali spicca certamente la Jeffree Star Cosmetics.

Ora, per quanto potesse essere naturale per un make up Artist tentare di aprire la propria linea di cosmetici, certo non era naturale che tale linea riscontrasse il successo che ha riscontrato la Jeffree Star Cosmetics con un fatturato che nel 2016 ammontava a 18 Milioni di Dollari annui.

Poche settimane fa, egli ha lanciato sul mercato alcuni prodotti di cosmetica realizzati in collaborazione con il suo grande amico Youtuber Shane Dawson (23 milioni di iscritti su Youtube). La palette e tutti gli altri prodotti della “Conspiracy Collection” sono andati sold-out in poche ore dalla messa online, fruttando sia a Jeffree che a Shane diversi milioni di dollari.

La cosa più interessante da un punto di vista sia del business che sociale, sono stati però i video che lo Youtuber Shane Dawson ha portato sul suo canale, mostrando questa collaborazione dagli albori fino al lancio sul mercato. I video proposti sul suo canale YouTube, non solo sono istruttivi per lo spettatore per quanto riguarda la realizzazione, l’ideazione e la messa in vendita di un qualsiasi prodotto commerciale, ma permettono anche ai fan di seguire le due celebrità passo passo nella loro vita quotidiana, senza i fronzoli che si vedono sui social network.

Un esperimento sociale (ed economico) quello di Jeffree e Shane, dunque. Esperimento che però ha avuto un enorme successo sia tra i fan che tra i semplici appassionati di make up, portando la Jeffree Star Cosmetics ad essere riconosciuta come una delle migliori aziende di make-up del mondo, sia per qualità che per prezzo.

Secondo una recente stima, il patrimonio netto di JeffreeStar sarebbe salito a 50 Milioni di dollari.

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.