Il senso ormai perduto del Natale

Senza dubbio, credo che la nostra società odierna debba recuperare profondamente il senso del Santo Natale. La ragione di questo mio intervento ben si comprende e risulta subito chiara, osservando le modalità in cui molti negozi e centri commerciali delle nostre città sono già agghindati, con luci e ghirlande, in atmosfera natalizia.

– Alessandro Milani, La Critica

Quello che mi chiedo (o meglio conosco aimè la risposta) è se tutto ciò si faccia per il commercio, il mercato o per quale altro motivo? Siamo ancora a Novembre!  Non è forse un po’ presto? Per il Cristianesimo e dal punto di vista Cristiano, il Santo Natale è il giorno in cui nasce Gesù, il Salvatore del mondo. E’ un messaggio profondo di pace, amore e speranza per l’umanità tutta. Il Natale NON è commercio, NON è mercato: il Natale è l’incontro in famiglia, è lo stare bene e sereni tutti insieme, il giorno in cui nessuno si deve sentire solo, perché è Natale! L’atmosfera natalizia di luci e ghirlande, al momento opportuno, è una cosa magica e meravigliosa e che trasforma le nostre città in un clima festoso e caloroso, nonostante il freddo dell’inverno. I doni che ci scambiamo a Natale sono un simbolo, come i doni dei Magi d’Oriente al Signore Gesù, ma questi ultimi non devono essere trasformati in un mercato forsennato e una folle corsa al dispendio smoderato. Occorrono gesti e doni semplici, perché fatti con il cuore e con sincerità. Credo che il messaggio debba giungere specialmente ai nostri giovani, che non credano che il Natale sia soltanto un freddo scambio di regali tra persone. Il Natale è ben altro: è il messaggio Cristiano più vivo e vero, è il messaggio della salvezza per eccellenza, Il Santo Natale è la pace degli uomini di tutto il mondo e nel mondo. Il messaggio evangelico del giorno del Natale del Signore ha un valore prezioso per la nostra umanità, perché c’è la gioia e perché c’è la speranza della pace. Diciamolo ai nostri giovani, recuperiamo tutti quanti il senso profondo del Santo Natale, con gesti belli e sinceri e con giusti regali, di vero cuore.

 

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.