I CANTANTI URBAN SONO SEMPRE PIÚ GIOVANI

di Manuel Gallo

Sono sempre di più, sempre più giovani e l’età è continuamente a ribasso: sono i cantanti urban del momento. Dall’ascesa di internet, si sono presentati nella scena musicale ancora minorenni, anche grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie e dei nuovi social, che permettono ad una notizia di essere conosciuta nell’arco di pochi minuti, facendo durare lo scoop meno di quanto era negli anni passati.
I nuovi talenti, al giorno d’oggi, diventano conosciuti molto più velocemente, avendo a disposizione solo i loro social network, e nella maggior parte dei casi avendo dimostrato quanto sono potenti musicalmente con due o tre canzoni, anche se non è raro che basta la prima pubblicazione su Youtube per diventare famosi e avere il trampolino di lancio pronto, per il volo diretto verso la carriera musicale.
Ai giovanissimi nati tra il 2000 e il 2002, come la cantante Anna o il rapper Rondo da Sosa, è bastata solo una canzone per essere notati da etichette discografiche come l’Universal, che così ha aiutata a fare diventare virale il loro suono; lo sono diventati il desiderio di molti autori per completare i loro album, che senza la loro partecipazione non avrebbe avuto la freschezza dell’opera finale.

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *