GLI STREET CLERKS HANNO TANTA FAME

di Stefano Bini

Con un excursus che non hai mai conosciuto una battuta d’arresto dal 2017, tra premi ed esibizioni di altissimo livello, la band Street Clerks da marzo 2014 è protagonista, in veste di resident, del late night show di Alessandro Cattelan E poi c’è Cattelan, in onda su SkyUno. In questi anni hanno avuto modo di duettare con artisti come De Gregori, Negramaro, James Blunt, Marco Mengoni, Malika Ayane, Carmen Consoli, The Bloody Beetroots, Laura Pausini, Max Pezzali, I Cani, Nek, Francesco Renga, Emma Marrone, Noemi, Francesca Michielin, Chiara Galiazzo, Robbie Williams, e recitare con Luca Argenero e Ben Stiller. L’11 Maggio 2018 danno alla luce il nuovo album di inediti intitolato Com’è andata la rivoluzione? (Platinum/Sony), prodotto da Diego Calvetti.

Da quest’estate, è in rotazione radiofonica Ho Fame (Platinum Studio / The Orchard), il loro nuovo singolo; un ritornello da cantare a squarciagola e un groove di basso dal sapore funky anni ‘80. Con Ho Fame, gli Street Clerks presentano la loro Un’estate al mare, nella quale lasciano trapelare le “ansie esistenziali” e i tormenti quotidiani nascosti dietro un’estate apparentemente perfetta.

«Ho Fame è venuta da sé in uno di quei pomeriggi in cerca di ispirazione, in cui mi sono accorto che per coprire l’ansia e il nervosismo di non riuscire a terminare la canzone, avevo appena ingurgitato voracemente un pacchetto di patatine e una barretta di cioccolato – racconta Valerio, voce e chitarra della band – da lì è partita la riflessione su quanto, legato al cibo, ci sia tutto un mondo sommerso di emozioni, paure, ansie…ma anche momenti di piacere. Siamo in estate quindi è stato inevitabile legare tutto ciò all’angoscia per il drammatico momento della prova costume!».

Ho sempre fame – Tour 2019, mercoledì 23 ottobre alle 22:30, farà a tappa a Milano, al Circolo Ohibò.

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.