FITCH SCETTICA SULL’ITALIA. La ripresa sarà debole

La ripresa in Italia nel biennio 2014-2015 sarà “modesta”. Lo scrive l’agenzia di rating Fitch, nel capitolo del suo “Global Economic Outlook”, dedicato all’Italia. Quest’anno si attende un incremento dello 0,6%, che dovrebbe salire all’1% nel 2015. A guidare la crescita, spiega Fitch, sarà soprattutto l’export, mentre resteranno ancora fermi i consumi interni.

La Critica

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.