FARRO ALLA LUCCHESE

Il farro è sicuramente il più famoso ed il più diffuso tra i prodotti tipici lucchesi. Gustoso cereale, unito a fagioli e verdure, si presenta come piatto semplice ma con gusti e profumi particolari.

Ingredienti per 6 persone: 2 spicchi di aglio – 2 carote piccole – una costola di sedano – qualche foglia di basilico e prezzemolo – 1 cipolla rossa – 1 porro – un pezzetto di cavolo bianco – gr. 500 di fagioli secchi rossi – gr. 400 di farro della garfagnana – 1 bicchiere di olio extra vergine d’oliva – 2 fette di pancetta tagliata spessa – 1/2 cucchiaio di conserva di pomodoro – sale e pepe q.b.

Tritate finemente tutte le verdure, mettetele in un tegame abbastanza alto insieme all’olio e fatele appassire. Mettete a bollire i fagioli con aglio e salvia, avendo avuto cura di farli ammollare per una notte in acqua fredda. Una volta cotti, passate i fagioli al passatutto. Aggiungete il passato di fagioli alle verdure appassite, colmate il tegame con un litro di acqua e mezzo cucchiaio di conserva di pomodoro, dopodichè unite il farro crudo e ben lavato, la pancetta, sale e pepe.
Il tempo di cottura sarà di circa 40 minuti. Seguite per questo tempo la cottura, rimescolando di continuo per far sì che non si attacchi.

Buon appetito!

Sempre con amore,
Graziella Duranti Bini

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.