#conosciiltuosguardo. CRISTO RE DELL’UNIVERSO

di Angelo Portale

Se Cristo è re dell’universo allora è lui che lo governa. Lo governa con criteri senz’altro diversi rispetto a quelli che siamo abituati a vedere nei potenti. Lo governa servendo e non servendosi. Si fa strumento egli stesso e non strumentalizza gli altri. Non cerca i suoi interessi ma quelli di noi umani e ci rimette la vita.

Non lo governa con la potenza. Non lo governa attirando l’attenzione. Non lo governa estirpando subito la zizzania. Non lo governa come un super eroe. Governa dalla croce ed usa un linguaggio che solo i piccoli e gli umili sanno interpretare. Governa con l’amore, ha dato un senso alla sofferenza, ha vinto la morte.

Cristo è re dell’universo, principio e fine di tutto, ragione di ogni speranza, fondamento di ogni certezza, significato ultimo di ogni significato nascosto dell’universo, che sia di gioia o di dolore.

Il mistero più profondo dell’esistenza umana va quindi cercato negli eventi fondamentali della sua vita: incarnazione, crescita in famiglia e obbedienza ai genitori, missione, rifiuto, passione e sofferenza, condanna ingiusta, morte, risurrezione. Questi stessi eventi si sono realizzati, si realizzano e si realizzeranno in ogni suo discepolo.

Questa Solennità ci invita ad avere uno “sguardo teologico” sulla storia, su quella universale e su quella personale. Ci invita a cogliere il fine ultimo di essa, a cercare il vero senso del perché nell’universo esiste l’uomo.

Cristo è re dell’universo. Se noi crediamo a questa verità possiamo trovare le ragioni per non abbatterci di fronte a tutto quello che succede, in modo particolare in questo periodo. Possiamo trovare le ragioni per non disperare neanche di fronte alla morte. Possiamo trovare le ragioni necessarie per andare avanti con forza, coraggio, fiducia; le ragioni per lottare ed impegnarci; le più vere ragioni per gioire: siamo amati da Dio, possiamo amarlo anche noi, possiamo amare gli altri. Tra tutte le ragioni personali e universali che possiamo scegliere, non sono esistite, non esistono, non esisteranno, ragioni più radicali, incrollabili, complete, di quelle che ci ha mostrato Cristo.

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.

2 pensieri riguardo “#conosciiltuosguardo. CRISTO RE DELL’UNIVERSO

  • 22 Novembre 2020 in 14:46
    Permalink

    Grazie Angelo, Dio e’ nostro padre e a noi tocca solo essere degni figli, questo lo si fa’ incominciando dalle piccole cose quelle che poi saranno grandi agli occhi dall’Altissimo

    Rispondi
  • 21 Novembre 2020 in 19:48
    Permalink

    Caro Angelo,la cosa che più mi colpisce della tua meditazione e che dovrebbe portare tutti a una sana riflessione, Gesù guida,e continua a guidare il mondo con umiltà e amore mentre nella nostra società continuiamo a vedere governanti che guidano o (piegano) il mondo ai propri interessi tra guerre e malaffare.Continua con il tuo esempio Gesù .

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *