Camera commercio: in Lombardia disoccupazione giovanile al 18,7%

Roma, 3 aprile 2017, fonte ilVelino/Agv news. Giovani e lavoro, in Lombardia va meglio il calo del tasso di disoccupazione, a quota 18,7% per chi ha da 15 a 29 anni nel 2016 rispetto al 20,8% dell’anno precedente, anche se sono distanti i livelli di dieci anni fa, quando era intorno al 8%. In linea col dato regionale Milano (18,6%). Più alto il tasso a Varese e a Mantova (quasi 24%). Più basso a Pavia, Como, Bergamo, Cremona, Lecco (tra il 14% e il 16%). La Lombardia fa meglio della media italiana della disoccupazione giovanile (28,4%). Ma in Europa, nella fascia d’età fino ai 25 anni, in Lombardia con il 31% di disoccupazione rispetto al 20% dell’Unione, è meno facile lavorare. Emerge da un’analisi della Camera di commercio di Milano su dati Istat 2016 e Eurostat 2015. Domani in Camera di commercio convegno sui Giovani futuro delle imprese, dalle ore 10 alle 13, in via Meravigli 9 b.

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.