ALESSANDRA EBELIANTA, DAL BUIO AL SOGNO

di Stefano Bini

La storia di Alessandra Ebelianta ha dell’incredibile per intensità, coraggio e passione.

Una mattina si accorge che la sua vita non funziona. É stanca, ferita, delusa, persa e la rabbia che ha dentro urla e spinge perché vuole uscire; nel silenzio della sua casa, improvvisamente, una luce riscalda il cuore, un pensiero prende forma, si avvicina a un cassetto dimenticato, lo apre e tira fuori vecchi libri di musica. Qui, riprende forma il sogno più grande, bloccato sul nascere dalla vita e dalle possibilità che aveva in quel momento. Alza la testa, decide che qualche cosa deve cambiare, sfoglia i suoi libri e ricomincia a studiare da zero.

Scrive una canzone e se la dedica con tutta la dolcezza che ha dentro perché, a questo punto della vita, se lo merita. In sintesi, da qui rinasce. Dicono che la sua canzone è una ninna nanna ma lei pensa sia una carezza per anime ferite e stanche; dicono che la sua canzone è acerba: certo, è appena nata. Dicono che la sua canzone sia semplice: vero, perchè le cose più semplici arrivano dal cuore. Dare voce alla sua anima è una sensazione talmente forte che l’emozione esplode in mille colori e atmosfere; questo è il motivo per cui la sua canzone, o meglio la sua stella, è proposta in due versioni, due atmosfere diverse, così che ognuno possa scegliersi la sua. Lei le ama profondamente tutte e due. La sua canzone Una stella per te è l’augurio che Alessandra Ebelianta fa a tutti di trovare la propria stella.

In pochi mesi, le visualizzazioni su Youtube e delle sue varie interviste schizzano alle stelle, sintomo del fatto che la sua sensibilità è arrivata davvero al cuore di tutti. Semplice, diretta, intima e autentica, Ebelianta rappresenta la forza di credere nei propri sogni, il simbolo del coraggio di provarci senza arrendersi mai continuando ad emozionarsi. Ebelianta è questo: la speranza di chi un giorno ha deciso di riprendere in mano un sogno e farlo diventare realtà.

Un gesto semplice, proprio come il brano che ne è nato. C’è tanto amore in questa canzone e vi consiglio di ascoltarla, soprattutto in momenti in cui siete un po’ giù; è un toccasana.

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.

Un pensiero riguardo “ALESSANDRA EBELIANTA, DAL BUIO AL SOGNO

  • 26 Febbraio 2020 in 08:31
    Permalink

    Vero,oltre ad un toccasana per quei momenti no e anche come 《una carica di dinamite》che ti rimette in carreggiata .

I commenti sono chiusi.