A SAMURAI JAY SCENDONO LACRIME

di Manuel Gallo

Gennaro Amatore, in arte, è Samurai Jay. Il suo debutto nella scena underground italiana, gli ha permesso di potersi esprimere con i suoi testi diretti e pieni di quella freschezza che la gioventù di oggi vuole, portando sonorità al passo con quelle già presenti, rendendole perfette ritmicamente, in grado di far muovere folle intere.
Samurai Jay, dopo singoli di successo, con un susseguirsi di featuring di prestigio, diventati subito Hit da club e discoteche, ha annunciato il suo primo album, in uscita venerdì 23 ottobre prossimo. Il rapper campano, classe 1998, intitola il suo album Lacrime; pubblica la copertina per la sponsorizzazione su Instagram, nella quale si trae lui bambino, un po’ timido, accovacciato, su uno sfondo rosso, sotto un tubo di luce.
Il 15 ottobre alle ore 18.00, Genny ha postato direttamente sul suo profilo un video con sottofondo una delle possibili tracce componenti dell’album, in cui vengono rappresentate inquadrature raffiguranti il rapper stesso che canta nello studio di registrazione, venendo spiato dal suo lato infantile, tutto ciò descritto nella didascalia sottostante: “Genny non è cambiato, è diventato un uomo”.

Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento o sottoscrivi il feed RSS per ricevere i prossimi nel tuo reader.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *